lunedì 19 gennaio 2009

Curiosità dallo scaffale


A proposito di Drago: tutti sanno chi ha inventato Tarzan (Edgar Rice Burroughs); moltissimi conoscono i fumetti tratti dalla popolare serie di romanzi; alcuni sanno che Burne Hogarth, detto un tempo "Il Michelangelo dei fumetti", ha realizzato, negli anni Quaranta, la versione a tavole domenicali del Signore della giungla. Ma ben pochi conoscono un'altra sua opera, il Gaucho Drago, appunto, protagonista di uno dei volumi della serie "L'Olimpo dei fumetti".

Scusatemi per la scarsa qualità delle immagini, ma la mia macchinetta fa quello che può. La tengo malamente con una mano sola, appollaiato in cima a un'insicura scaletta...

Una piccola rarità è questo volume tedesco, che a causa di una mia totale carenza linguistica posso solo dire che tratta delle (s)fortune di Topolino - per estensione di Disney e della cultura americana - in Germania, durante il Nazismo (anche prima, evidentemente). Resto con la curiosità di sapere cosa mai ci sarà scritto, in questo prezioso volume, con scarne ma fascinose illustrazioni...


Nessun commento:

Posta un commento

Si è verificato un errore nel gadget