domenica 18 ottobre 2009

Il Vittorioso 1952/58 – Jacovitti, prima parte

E il grande Jac?
Eccolo qui, nel 1955, in uno straordinario… “fotoromanzo”:



Fino a tutto il 1956, cioè prima del Giorno dei Ragazzi e di Cocco Bill, l’opera del grande Jac sul Vittorioso è un’orgia di invenzioni, novità, umorismo, surrealismo, Arte con la “A” maiuscola. È probabilmente inutile commentare oltre il fuoco di fila di storie, che mettono in ombra praticamente tutti gli altri autori. Ecco alcune memorabili copertine del 1952/53:





















Uno spaccato della società italiana all’inizio degli anni Cinquanta, sia pure in chiave surreale, non trovate? C’è più analisi psicologica (e anche sociale, forse limitatamente al mondo piccolo borghese), in queste tavole, che in un trattato di storia del costume.
Le storie a fumetti ovviamente non sono da meno, anzi, e dal prossimo post vi proporrò solo una tavola per ognuna.

2 commenti:

  1. Sono interessato ad una storia a fumetti pubblicata sul Il Vittorioso del 1953 (dal n. 25 al 41 circa) relativa al Palio di Siena. Sarei interessato anche alle immagini di detta storia. Se potete aiutarmi inviatemi pure le immagini al cortian@alice.it
    Ciao
    Andrea

    RispondiElimina
  2. Cercherò di fotografare la storia che le interessa, e metterla in linea da qualche parte. Mi dia solo un po' di tempo...

    RispondiElimina

Si è verificato un errore nel gadget