giovedì 8 luglio 2010

Addio, Giovanotto matto!

1 commento:

  1. sono un musicista e so perfettamente che peso ha avuto Luttazzi nella musica popolare (e non) italiana. Jazzista senza introversioni e comunicatore brillante. Un grande, insomma.

    RispondiElimina

Si è verificato un errore nel gadget